Manifestazioni nelle Dolomiti

Cortina d'Ampezzo Pochi passaggi per collegarsi alla rete libera attraverso smartphone o computer tramite il social network preferito, con un click e senza dover compilare nulla. Gratuito, facile, intuitivo e mobile friendly! In alternativa, non possedendo alcun profilo sui social network, l’utente può registrarsi inserendo in un normale form i propri dati.

Gara di corsa internazionale di 30 km che attraversa i paesaggi meravigliosi delle Dolomiti UNESCO...

L'Associazione Curling Cortina organizza il 51° International Summer Curling Tournament "Trofeo Città di Cortina".

Gara di ultratrail-running di 119 chilometri nello splendido scenario delle Dolomiti e di Cortina. La decima edizione di The North Face® Lavaredo Ultra Trail prenderà il via dal cuore di Cortina.

Motori, paesaggi mozzafiato ed esclusività in una competizione leggendaria che va ben oltre la semplice gara automobilistica.

Trentino e mountain bike, un mix perfetto di lunga tradizione. Centinaia di chilometri di percorsi in off road sono disseminati in provincia di Trento e ogni anno vengono presi d'assalto da bikers di qualsiasi livello, dagli amanti delle salite toste a quelli dei dolci saliscendi, che a fine giornata scendono dalla propria sella con l’animo ricolmo di soddisfazione ed entusiasmo.

La rupe che oggi accoglie le rovine del castello di Drena, con la sua torre bugnata straordinariamente integra, era sede di un antico castelliere.

Volare in mongolfiera In volo con la mongolfiera nelle pittoresche Dolomiti dell’Alta Pusteria. Galleggiare tranquillamente portati dal vento. Un’ avventura a mozzafiato che ci fa dimenticare lo stress quotidiano.

Nel parco sportivo di Riscone, tutti i mercoledì, presso l’anello di ghiaccio illuminato si gioca a birilli. Un evento particolarmente dedicato alle famiglie. Infatti, in un contesto naturale di rara bellezza, sarà possibile divertirsi e trascorrere momenti fantastici in totale e completo relax.

Nello scenario della Val di Funes, si potranno effettuare dei fantastici tour accompagnati indossando le caratteristiche ciaspole. L’aria fresca e pulita, il cielo limpido e il sole d’inverno, accompagneranno il percorso offrendo scorci e panorami mozzafiato sul fantastico mondo alpino delle Dolomiti, montagne che fanno parte del patrimonio mondiale dell’Unesco.

Questo fantastico tour nelle Dolomiti di Sesto, consente di ammirare, in tutta la sua bellezza, il Sextner Dolomiten comprensorio sciistico che si trova in Alto Adige nell’Alta val Pusteria. Il tour nelle Dolomiti di Sesto è, quindi, uno dei migliori modi per imparare a conoscere il vario e alquanto toccante mondo dell’Alta Pusteria.

La provincia di Bolzano in Alto Adige, oltre che di bellezze naturali, è, anche, particolarmente ricca di miti, storie e leggende. Quella di Re Laurino, può essere, oggi, rivissuta proprio grazie a questo incredibile evento. Quindi, è un appuntamento imperdibile per tutti i bambini. Una leggenda narra che ...

San Candido, in provincia di Bolzano e situata nell’Alta Pusteria, è una località turistica rinomata e famosa delle Dolomiti dell’Alto Adige, inclusa nel parco delle mitiche Tre cime di Lavaredo.

L’occasione di partecipare alla festa della fioritura, sapori del maso, permetterà di conoscere Lana, una ridente località in provincia di Bolzano che, di solito, non è tra le più note mete turistiche. Fuori, quindi, dalle grandi masse, Lana presenta un interessante e coinvolgente spaccato della vita alto atesina.

Un tour e una avventura davvero imperdibile quella proposta dalla Associazione turistica Parcines e che vede il calarsi dalla affascinante Cascata di Parcines, una tra le più meravigliose cascate che si possano ammirare in tutto l’Alto Adige. Parcines, interessante borgo alto atesino, si trova ad una manciata di chilometri da Merano.

Perché non unire arte, cultura, storia a folclore, tradizioni popolari ed enogastronomia? A Castelbello-Ciardes, antico borgo in provincia di Bolzano, tutto questo è stato reso possibile. Non per nulla, attende tutti i gentili ospiti offrendo tesori storico – artistici e paesaggistici, unitamente a pregevoli prodotti e con eventi gastronomici di grande piacere.

A fondo grande di Folgaria, si può partecipare ad un fantastico ski tour, una manifestazione nota e celebre per essere divertente e curiosa. Infatti, accompagnati dai maestri di sci di Folgaria, ci si potrà inoltrare ed innamorare tanto dei meravigliosi paesaggi e panorami, quanto apprezzare le piste di Lavarone e Folgaria. Inoltre, è una incredibile occasione per conoscere meglio miti e leggende dei Cimbri.

Puntuale come ogni anno a Strigno in frazione Tomaselli si svolge la festa dedicata a Sant’Agata. Una festa particolarmente sentita nelle dolomiti trentine e che richiama un gran numero di fedeli e di persone attirate dalla presenza di strabilianti stand enogastronomici.

Località come Campitello di Fassa, Canazei e Moena sono alcune delle tante gemme che brillano tra le Dolomiti Trentine. È proprio da queste stupende e celebri località turistiche del trentino, che prende l’avvio Trentodoc sulle Dolomiti. Un appuntamento tradizionale della Val di Fassa in grado di offrire il meglio delle bollicine doc trentine e della cucina tradizionale.

In un contesto naturalistico e paesaggistico di particolare intensità, si svolge A Tavola con la Fata delle Dolomiti, un evento ove i gourmet potranno sentirsi corteggiare da sapori e piatti che, prendendo ispirazione dal territorio, vengono ad essere rivisitati con creatività, fantasia, sapienza e raffinata professionalità da chef di incomparabile abilità e bravura.

Con questa particolarissima manifestazione dal sapore folcloristico, si potrà tornare a rivivere gli splendori della corte asburgica durante il carnevale. La celeberrima località turistica delle Dolomiti Trentine, Madonna di Campiglio, infatti si anima durante questo periodo dando la possibilità a tutti i cortesi ospiti di rivivere le profondissime emozioni del mitico carnevale asburgico.

Seguita da un allegro intrattenimento musicale, la tradizionale festa della Polenta e Mortadella è uno degli avvenimenti must che si svolgono a Riva del Garda, ridente villaggio in provincia di Trento e che si affaccia sull’omonimo lago.

La Festa delle uova che si svolge a Levico Terme, delizioso borgo di origine cimbra a non molta distanza da Trento, è una tradizionale sagra che si propone di valorizzare e ricordare l’importanza di questo prezioso alimento.

Pur essendo particolarmente ricco il calendario degli eventi organizzati a Vigo di Fassa, uno dei più noti luoghi turistici del comprensorio della Val di Fassa - Dolomiti Superski, il mercatino di artigianato locale è una incredibile occasione per ammirare e acquistare del magnifico e pregevole artigianato locale.

Festa e spensieratezza non mancano, di certo, a rallegrare tal sentito evento. Tipico valico alpino, il passo Gobbera diventa, per ben tre giorni, luogo ove poter trovare una natura incontaminata, gustosissimi stand gastronomici, serate danzanti e una infinità di intrattenimenti tanto per grandi, quanto per piccini.

Particolarmente interessante la tradizionale sfilata dei carri mascherati che si svolge a Belluno durante le celebrazioni dedicate al carnevale. Un avvenimento particolarmente sentito dai cittadini di Belluno come pure da tutti gli abitanti della provincia, e che prevede ben tre tipologie di avvenimenti. La prima è una corsa che si svolge in costume, la seconda è una classica sfilata di maschere accompagnata da carri anch’essi mascherati. Un momento di incontro che Belluno intende offrire a tutti i suoi turisti.

Contornato dalla splendida visione delle Dolomiti, Sedico, delizioso borgo nei pressi di Belluno, si trasforma, in questo periodo dell’anno, diventando, a pieno diritto, la capitale del Carnevale di tutto il bellunese. Spettacoli teatrali, sfilata di gruppi mascherati e di carri, sono una parte del vasto programma di feste organizzate per allietare piccoli e grandi.

Un progetto dal profondo significato solidale che vede la collaborazione del circolo cultura e stampa bellunese, della prima banda Belluno e del Dolomiti Symphonia. Quest’ultima, eseguirà la Quinta sinfonia di Beethoven e il concerto di Mozart kv 467 per pianoforte e orchestra.

A Cortina d’Ampezzo celebre località turistica delle Dolomiti in provincia di Belluno, presso il Padiglione Conchiglia si terrà, nel mese di maggio, il classico Concerto di primavera, il primo dei tanti appuntamenti che il celebre corpo musicale di Cortina d'Ampezzo, propone in un calendario particolarmente ricco dal mese di maggio fino a quello di agosto.