Le Dolomiti

Le Dolomiti Occupando una parte significativa delle Alpi Sud-orientali, che si estende da ovest a est dal fiume Adige a valle del Piave e da nord a sud da Val Pusteria a Sugana Valley, rispettivamente, le Dolomiti si estendono sulle province dell'Alto Adige, Belluno in Veneto e Trentino. Se ciò non bastasse, le Dolomiti sono state riconosciute come parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO nel giugno del 2009, segnando il suo nome come luogo che bisogna assolutamente visitare nella vostra prossima vacanza in Italia.

Una storia ricca: Una collezione di tesori per sognatori

Se sei una persona che ha sempre evitato di visitare catene montuose solo perché che odiano l'avventura intrinsecamente ad esso associati, è il momento di cambiare tutto questo ora. A differenza di altre catene montuose, quando si pensa ad una vacanza nelle Dolomiti, questo sarà un viaggio in un luogo di un ricco patrimonio culturale e storico che detiene piacevoli sorprese per te ad ogni giro. Dolomiti formavano la linea di demarcazione tra le forze austro-ungheresi e italiani, durante la prima guerra mondiale, e oggi potete visitare i musei di guerra a cielo aperto a monte Lagazuoi e Cinque Torri. Ci sono altri che stabiliscono in una passeggiata sui lunghi percorsi, una serie di lunghi sentieri denominati 'Alte Vie', che sono nati durante la guerra mondiale. Si dovrebbe mettere da parte almeno una settimana per attraversare questi alti sentieri che scorrono per tutta la lunghezza delle Dolomiti e se siete alla ricerca di alloggi, si può sempre trovare dei posti nei rifugi oppure baite che costellano la catena montuosa delle Dolomiti.

Dolomiti: il Paradiso sulla terra per l'avventuriero in voi

Se state programmando il vostro viaggio sulle Dolomiti nella stagione invernale, si deve sapere che questo luogo è un paradiso assoluto per gli amanti dello sci. I due caroselli sciistici Dolomiti Superski e Skirama Dolomiti offrono ai turisti come te tante possibilità, da sci nelle Alpi dolomitiche allo snowboard attraverso i boschi incantevoli e le valli, di godere il vostro tempo attraverso il pattinaggio, curling, slitta e arrampicate su ghiaccio, visitare gli stadi del ghiaccio. È inoltre, in estate è possibile giocare a golf in vari alberghi di golf delle Dolomiti. E 'un imperativo che si avvia la ricerca alloggio per appartamenti economici e sfogliare i pacchetti hotel ora con pernottamento e prima colazione nelle varie strutture ricettive, in modo che si possono trovare del le offerte speciali per un'esperienza indimenticabile, sia per adulti che per bambini, sulla vostra prossima vacanza in famiglia sulle Dolomiti.

ALTO ADIGE

Dalle città ai villaggi idilliaci, parchi nazionali a laghi e montagne, raramente vi è una morfologia come esiste in Alto Adige. Quindi, non è una sorpresa che questa è una delle regioni più suggestive in tutta l'Italia. Se state cercando di visitare l'Alto Adige, per una vacanza in famiglia e siete alla ricerca di alcune informazioni sulle attrazioni ed eventi in questo magnifico posto, nonché sistemazioni alberghiere che sono disponibili, allora avete raggiunto il posto giusto.

Eventi in Alto Adige

Strickersprint Plose, una competizione sportiva spesso tenuta in cima alle piste da sci.

La stagione degli asparagi a Terlano - quando la pianta curativa e deliziosa è raccolta in Alto Adige.

Festa del latte - Alto Adige - ripropone le tradizionali tecniche di 'burro di martellamento' e di onorare i produttori di latte che forniscono circa 363 milioni di litri di latte ogni anno.

Mercato Altoatesino di pane e dello strudel - che vi informa sullo sviluppo storico del pane e strudel e mette in mostra le varietà locali di questi prodotti. Aspettatevi ai racconti folcloristici e ricette autentiche.

Ciclismo al Passo dello Stelvio - dove i ciclisti partecipanti devono attraversare 48 tornanti situati ad un'altitudine di 1848 metri.

Festa dello Speck - che si tiene nel mese di ottobre in cui è visualizzata la specialità gastronomica di 'Speck' e un 'Speck Queen' è scelta tra le ragazze partecipanti. Quest'anno potrebbe essere il vostro anno fortunato.

Festival di musica in Trentino Alto Adige - presenta varie esibizioni di bande musicali.

Trovare alloggio in Alto Adige è abbastanza facile. Dal bed and breakfast, alberghi agli agriturismi e le opportunità di campeggio, il mondo sarà ai tuoi piedi quando vieni in Alto Adige.

TRENTINO

Situato nella regione settentrionale d'Italia, il Trentino è famoso per il ghiacciaio della Marmolada che costituisce la montagna più alta delle Dolomiti, per il fiume Adige. Non dimenticate di prenotare hotel in Trentino prima di partire, cosi potete trovare offerte speciali e godere al massimo il vostro soggiorno.

Alcuni dei luoghi in cui è possibile impegnarsi in sport d'avventura in Trentino sono:

  • Riva Del Garda
  • Nago-Torbole
  • Madonna di Campiglio
  • Andalo
  • Moena
  • Canazei
  • Cavalese
  • Molveno
  • San Martino di Castrozza
  • Arco
  • Fiemme Valley
  • Lavarone
  • Pinzolo
  • Vigo di Fassa
  • Folgaria

BELLUNO in VENETO

Appartenente alla regione nord-orientale d'Italia, Veneto si estende dalle catene montuose delle Dolomiti al fiume Delta del Po e il mare Adriatico. Mentre spiagge di sabbia sembrano essere senza fine, le località di Bibione, Jesolo, Caorle e Cavallino sono le principali destinazioni turistiche. E' il luogo ideale per concedersi comfort e relax a causa dei Colli Euganei con le loro acque termali terapeutiche. Se sei una persona che gode i piccoli piaceri della vita, si potrebbe desiderare di visitare i piccoli villaggi di Bassano del Grappa, Asolo, Arquà Petrarca e Monselice per il fascino del paese.

Le feste si dovrebbe godere almeno una volta in Veneto

  • Panevin
  • Saint Mark’s Feast Day
  • Nadal
  • San Giovanni Battista
  • La Sensa
  • Pasqua
  • Vendemmia
  • La Festa del Redentor
  • San Nicolo de Bari

La provincia di Belluno in Veneto nel nord Italia comprende la gamma Schiara delle Dolomiti nel nord e vanto delle famose località sciistiche del Nevegal a sud. La temperatura ottimale di 9º C lo rende la meta turistica ideale per una vacanza turistica durante i mesi estivi, quando le attrazioni di questa zona sicuramente vi cattureranno l'attenzione fino agli ultimi giorni della vostra vacanza nelle Dolomiti.

Le principali attrazioni in Provincia di Belluno:

• Palazzo del Capitano

• La chiesa gotica e barocca di San Pietro

• L'edificio rosso presente nel Palazzo Comunale

• La fontana in Piazza del Duomo

• Le chiese di Santa Maria dei Battuti e di San Rocco 16° secolo • La chiesa romanica di San Biagio

• Il famoso Duomo

• Palazzo del Vescovo

• Le antiche mura che contengono le due porte, Porta Rugo e Porta Dojona

• Palazzo dei Rettori

• 'Adorazione dei Magi' Il famoso dipinto nella chiesa di Santo Stefano

Le principali attrazioni turistiche nelle Dolomiti, Alto Adige, Trentino e Veneto

Dolomiti Superski: Il carosello Dolomiti Superski è famoso in tutto il mondo come uno dei caroselli sciistici più grandi in tutto il mondo. Sciare nelle Alpi dolomitiche diventa una sfida in quanto nessun altro posto sarebbe in grado di avere le risorse di 450 impianti di risalita, 1220 km di piste da sci, 475 piste di sci in 12 delle valli più suggestive.

Skirama Dolomiti Carousel: Situato nelle Dolomiti di Brenta, questo carosello sciistico collega tutte le stazioni sciistiche e si estende su una superficie con un raggio di 360 chilometri e 140 impianti di risalita fino a raggiungere un'altezza sorprendente di 3000 metri che lo rende il luogo popolare per sciare in estate.

Funivia del Renon- collega Soprabolzano, nel comune di Renon, e Bolzano è una delle attrazioni molto popolari in Alto Adige. Portando il meglio di una cabinovia e tram insieme, le cabine possono ospitare fino a 27 passeggeri con l'impianto di portare anche passeggini e biciclette a bordo. La vista mozzafiato delle aree Bolzano, Sciliar, Catinaccio e Oltradige sono una meta indispensabile da visitare durante le vostre vacanze sulle Dolomiti, in Alto Adige.

Castel Tirolo - il castello Tirolo era stato in precedenza la casa ancestrale dei Conti di Tirolo. Gli archeologi hanno tracciato l'esistenza di questo castello al Medioevo e si suppone che è successivamente venduto per essere utilizzato come cava. Nei tempi moderni, è diventato un luogo di interesse per i turisti, grazie ai portali romanici, agli affreschi della cappella e alle numerose sculture in marmo, raffigurando dalle decorazioni geometriche alle creature leggendarie.

Fortezza - La fortezza in Alto Adige ha molte storie da raccontare, essendo stato costruito da Francesco I, un imperatore austriaco, come la più forte fortificazione in tutta l'Europa ed è stata usata come uno spazio di archiviazione per l'oro dei nazisti.

Castel Coira - Originariamente costruito dai Vescovi di Coira come residenza durante il periodo rinascimentale, questo castello passò la sua proprietà alla famiglia dei Conti di Trapp. Il castello di Coira vanta attualmente una collezione di armatura di un notevole valore artistico, che attira turisti da tutto il mondo.

La ciclabile Brennero-Bolzano - Se sei una persona che ama godersi paesaggi idilliaci mentre ottenere la sua dose di avventura, questo percorso ciclabile che si estende da Brennaro a Bressanone e, infine, termina a Bolzano è il posto dove andare in bicicletta.

Alta Via Europa 2 - Il sentiero è uno dei più lunghi in Dolomiti, che copre un'area di circa 340 chilometri. La passeggiata inizia dal Brennero si sposta a Bressanone e termina a Feltre in Veneto.

Pista da slittino Monte Cavallo - Questo percorso illuminato per slittino che si estende fino a 9,6 chilometri è perfetto per le famiglie che vogliono andare in slitta senza rischi.

Lago di Carezza - Il lago di Carezza con il suo colore blu intenso turchese sembra essere uscito da una fiaba. Se questo lago ha incantato personaggi famosi, come l'imperatrice austriaca Sissi, Winston Churchill, Agatha Christie e Karl May, chi sei tu per dubitare il suo fascino?

Il Passo Resia Resia e la Torre della Chiesa affondata - il Passo Resia / Reschen costituisce il cuore intorno alla torre della chiesa sommersa che può essere visto che sporge sopra il lago.

Castelbello Ciardes - Ai piedi del Gruppo di Tessa in Monte Sole, troverete varie fattorie storiche e l'architettura che dà a questo paese un'autentica aura pittoresca e affascinante.

Lago di Caldaro - Un prodotto della fertile immaginazione dell'architetto viennese Ernst Fuchs, il lago di Caldaro diventa il posto dei turisti quando le temperature salgono. I vostri bambini si divertiranno alla grande qui.

Lago di Braies - Questo lago ha visto il trasferimento di detenuti dei campi di concentramento in Alto Adige durante la seconda guerra mondiale. Se vi capita di visitare durante l'inverno, si può godere di una passeggiata sul lago ghiacciato, un'esperienza estatica in sé.

Castello Presule - Leonardo di Fiè ha costruito questo castello gotico. I turisti hanno la possibilità di prenotare visite guidate durante i mesi estivi e le vacanze di Natale.

Castel Mareccio - Un castello rinascimentale e un presente centro congressi oggi, questo accoglie i visitatori. Per eventi quali cene aziendali, matrimoni e congressi e obbligatoria la prenotazione.

Passeggiata Tappeiner -I 4 chilometri di lunghezza, baciate dal sole, il percorso deve la sua origine al ricercatore Franz Tappeiner ed è un paradiso per tutti gli amanti della flora. Da piante mediterranee a querce, eucalipto e specie più esotiche come il bambù, palme e cactus questo percorso ha tutto.

GEOPARC Bletterbach - Patrimonio Mondiale dell'UNESCO (Aldino) - Se amate le cascate, trekking e tesori geologici, questo posto è per voi.

La funicolare della Mendola - Da non perdere il treno che porta a St Anton nei pressi di Caldaro e viceversa. La piccola deviazione sarebbe valsa la pena!

Cinema Knottnkino a Verano - Immaginate una sala cinematografica a cielo aperto, con la differenza che si sarebbe in grado di vedere le bellezze della natura, piuttosto che un film. Sembra interessante? Ecco perché! • Cascate del Pisciadu a Corvara - Alle cascate vicino a Corvara si può accedere con una breve passeggiata. I prati verdi vicino alle cascate danno un'altro motivo per visitare questo posto.

Mondo Treno - Eisenbahnwelt - Rablà - A pochi passi dalla stazione ferroviaria Rablà, Mondo Treno è un'attrazione molto stimata della regione delle Dolomiti. Troverete la riproduzione e una grande varietà di treni e auto di James Bond.

Castello di Scena e il Mausoleo - L'imponente cupo esterno di questo castello, racconta ai turisti i storie di epoche dimenticate.

Museo della Farmacia a Bressanone - Assimilare il meglio della moderna arte, architettura e la storia insieme, questo luogo conta 400 anni di farmacia in un unico posto. Tutto da medicina antica ai dispositivi, da materiale di confezionamento per contenitori sono stati esposti qui.

Planetario Alto Adige - Cornedoall'Isarco - Se trascorrere momenti sotto le stelle con i vostri cari è un sogno che si avvera per voi, dovete visitare questo nuovo impianto in Alto Adige. Gli effetti 3D e le presentazioni catturano le menti di tutti coloro che le capita di visitare il Planetario e il pubblico può anche ottenere risposte alle loro domande.

Messner Mountain Museums - Reinhold Messner, alpinista, adventurer, explorer , ha progettato il gruppo di musei di montagna nelle Dolomiti - Corones, Firmian, Dolomites Monte Rite, Juval, Ripa, Ortles - in modo che l'uomo poteva interagire le splendide montagne ed emergere più vicino alla natura.

Mercatini di Natale in Alto Adige, Trentino, Belluno - Il tempo di Natale è periodo ideale per una vacanza in famiglia sulle Dolomiti. Non ci credete? Basta visitare uno dei mercatini di Natale in Alto Adige, Trentino e Belluno e rimanere stupefatti dal numero enorme di artigianati disponibili qui. Godetevi la musica e festa, l'assortimento di biscotti di pan di zenzero, caldarroste e vin brulè.

Alto Adige, una terra piena di fascino e verde

Destinazione Alto Adige per un incredibile vacanza in ogni periodo dell’anno.

Una vacanza in Alto Adige, infatti, consente di poter visitare le più belle località di questa terra che offre una infinità di attrazioni a diretto contatto con una rigogliosa e florida natura.

Sono davvero poliedriche le attrazioni in Alto Adige, un luogo ove si possono prediligere numerose destinazioni turistiche. Si potranno, inoltre, scegliere anche tra le tante opportunità culturali e sportive.

Una destinazione, quindi, ideale per una vacanza in compagnia della propria famiglia.

In un programma vacanze in Alto Adige, poi, non dovrebbero mancare escursioni a Merano e a Bolzano.

Nei vicoli e nelle strade di queste città si sente lo stile unico dell'Alto Adige. Molti musei, gioielli architettonici e fantastiche opportunità, per trascorrere una vacanza incredibile, aspettano il turista durante le sue vacanze in Alto Adige.

Meraviglie come i giardini del Castello di Trauttmansdorff, una vera e propria delizia per gli occhi e, allo stesso tempo, un luogo di relax.

Invece, per chi punta più in “alto”, le vacanze in Alto Adige propongono la sua imponente catena montuosa che la circonda. Ma l’Alto Adige non attira solamente per escursioni ed arrampicate, ma anche per i tanti musei e siti storici.

Si potrà rivivere il mito della montagna a Castel Juval in Val Venosta, oppure visitando il museo Messmer all’interno del meraviglioso Castel Firmiano nei pressi di Bolzano.

Per una vacanza benessere le celebri Terme di Merano offrono il massimo per quanto verte il relax.

Altra perla è il lago di Caldaro, che è uno dei più grandi laghi in Alto Adige. La caratteristica principale del lago è la temperatura dell’acqua piacevole.

Come poi non rimanere rapiti dall’indomita bellezza dei Monti Pallidi? Non per nulla, le Dolomiti sono state dall’Unesco dichiarate Patrimonio Naturale dell’Umanità. Momento magico è il tramonto, un istante nel quale le Dolomiti, riflettono il calar del sole con una luce rossastra, una visione quasi irreale.

Mercati tradizionali, feste folcloristiche e la più che nota tradizione enogastronoma dell’Alto Adige permetteranno di conoscere ancora meglio questo luogo fatato, quasi magico. Le tante destinazioni turistiche in Alto Adige, dunque, permetteranno sempre di trascorrere una vacanza indimenticabile.

Le Dolomiti dell'Alto Adige

La regione dell’Alto Adige e la varietà paesaggistica di questa zona fa delle Dolomiti dell’Alto Adige una meraviglia naturale e culturale.L’enogastronomia, i monumenti culturali e gli incantevoli paesini che popolano questa regione fanno delle Dolomiti dell’Alto Adige una destinazione obbligata per gli amanti della natura e degli sport estremi. Insomma, l'Alto Adige, è il sogno di ogni sciatore e alpinista che cerca le migliori montagne delle Dolomiti.

Le cime delle Dolomiti sono tra le più alte del gruppo dolomitico, che arrivano a superare i 3.000 m. Le più importanti sono la Marmolada, la Tofana di Rozes, il Sassolungo, le Tre Cime di Lavaredo e il Monte Pelmo. Inoltre, le Dolomiti offrono un panorama naturale e paesaggistico unico, che può essere ammirato dagli estraordinari punti panoramici privilegiati come il SassPordoi, situato precisamente nell’Alto Adige. Dall’altra parte, i gruppi montagnosi situati totalmente in territorio sudtirolese sono: i Tre Scarperi, Baranci, Dolomiti di Braies e Marebbe, Cunturines, Sass de Putia e Odle -Puez.

Le Dolomiti dell’Alto Adige mostrano l'incantevole paesaggio dolomitico, mostrando il lato più incantevole e proponendo ai visitanti una unica vacanza in ogni stagione dell'anno. A continuazione, un breve riassunto delle più belle cime dell’Alto Adige.

Val d'Ultimo - Alta Val di Non

Sia di estate che d’inverno, la valle è un’ottima scelta per tutti quelli che vogliono scoprire i veri tesori naturali delle Dolomiti. Se per il contrario, sei alla ricerca del relax, ti consigliamo di andare nella piscina scoperta di Santa Valburga, o visitare il bellissimo lago artificiale Zoggler o una visita culturale a la Chiesa di Santa Elena. Come potrai scoprire, c’è sempre qualcosa da fare nelle Dolomiti dell’Alto Adige.

In più, se quello che cerchi è la tranquillità più assoluta, visita la Val di Non, che si estende tra le tre località principali di San Felice, Lauregno e Senale. Si tratta di un posto particola e bello, ideale per chi cerca relax, pace e tranquillità.

Valle Isarco

La Valle d’Isarco è una delle valli principali dell’Adige che nasce nel fiume Isarco al Bennero e arriva fino a Bolzano. Quest’enorme valle si suddivide in altri valli come le valli di Racines , la valle di Funes e la valle di Luson, tra tanti altre. È una valle simbolo della gastronomia, il turismo culturale e il turismo sportivo, conosciuta per la sua millenaria tradizione vinicola. Le singolari terrazze soleggiate sono attrazioni turistiche che non ti puoi perdere!

Renon

L’altipiano di Renon sorge sulla città di Bolzano e comprende 17 incantevoli municipi che offrono enogastronomia, tradizione vinicola, meraviglie paesaggistiche e cultura come mai hai visto. Con più di 300 giorni di sole ogni anno, Renon è un luogo splendido per chi vuole fare trekking o alpinismo, sia di estate che d’inverno. L’area escursionistica di Renon conta con oltre 200 chilometri di sentieri e percorsi nel parco naturale più bello dell’Italia. Una curiosità? Le piramidi più alte di Europa si trovano qui, proprio sul Renon, dove questo fenomeno naturale si ripete in diverse località sull’Altipiano

Val Pusteria, Plan de Corones

La Regione turistica di Plan de Corones nel Val Pusteria che si estende attraverso la Valle Aurina fino alla Valle Anterselva e raggiunge la Val Badia.  Plan de Corones offre tutto ciò che un turista amante della avventura può cercare nel turismo attivo. In più, Plan de Corones conta con l'area sciistica numero 1 in Alto Adige, destinazione di tutti gli appassionati degli sport invernali e che comprende pure ancheSpeikboden e Klausberg. L'estate è altra stagione amata dei turisti di montagna che possono trovare nella Val Pusteria tranquille escursioni di malga oppure optare per sport come il nuoto o il rafting.

Val d'Ega - Catinaccio-Latemar

Val d'Ega si trova al sudovest delle Dolomiti e si estende su 250 km², iniziando a pochi chilometri di Bolzano e arrivando fino al passo di Costalunga. Inoltre, la Val d’Ega è delimitata dal massiccio dello Sciliar, la catena del Catinaccio e allo stupendo massiccio di Latemar. Paesaggi incantevoli e da non perdere!

Alpe di Siusi, Sciliar

La vacanza sull’Alpe di Siusi e nei paesi di Castelrotto, Siusi, Fiè e Tires al Catinaccio è indimenticabile per quanto vi mostrerà una parte delle Dolomiti del Trentino Alto Adige mai vista prima: natura, cultura e una ricchezza paesaggistica. Si tratta anche di una destinazione perfetta per le famiglie.

Val Sarentino

La Val Sarentino ha tutti gli ingredienti necessari per fare di questa vacanza nelle Dolomiti una avventura unica. Con numerosi masi isolati che spuntano tra gli splendidi prati, la valle invita agli amanti della natura a soffermarsi e ammirare questa biodiversità unica. Ben 140 cime circondano la Val Sarentino, facendo di questa valle luogo ideale per escursionisti e amanti del ciclismo.

Valle di Tures - Valle Aurina

La Valle Aurina si estende da Gais fino a Predoi ed è attraversata dal fiume Aurino. È una ampia zona che ricopre più di 600 km2 pieni di bellezze naturali. Inoltre, in Valle Aurina si trovano spettacolari edifici storici ed imperdibili tappe culturali che fanno della valle una destinazione perfetta per tutti i tipi di viaggiatori.

Val Senales, Val di Fosse and Val Passiria

La Val di Fosse discorre lungo l’Alta Via di Merano che copre tutto intorno al Parco Naturale di Tessa. Posti da visitare in quest’area sono il  Passo Gelato, il Rifugio Petrarca e la Val Passiria. Dall’altra parte la Val Senales è conosciuta per il ghiacciaio di Giogo Alto, che si distende in fondo alla valle al confine tra l’Italia e l’Austria e che si è convertito in una nota attrazione turistica per gli amanti dello sci e gli sport di inverno.

Val Venosta, Ortles, Martello

La Val Venosta è famosa per il paesaggio culturale con numerosi sentieri che la fanno unica, come il Parco Nazionale dello Stelvio e i sentieri per escursionisti e amanti del ciclismo. Dalla Val Venosta ce ne sono numerosi sentieri che ti portano valle di Watles da dove si può apprezzare il Gruppo dell’Ortles-Cevedale e la Val Martello, un paraggio unico per quelli che cercano un paesaggio naturale unico.

Merano e dintorni

Merano ed i suoi dintorni sono la perfetta combinazione di cultura mediterranea e paesaggi alpini. Da una parte, la città di Merano è famosa per le sue terme, che ogni anno attraggono a mille di turisti alla ricerca del relax. Dall’altra parte, le valli laterali sono il posto perfetti per gli amanti degli sport all’aperto, dello sci e degli eventi culinari.

Val Gardena 

La Val Gardena comprende diversi comuni, tra cui Ortisei, Santa Cristina e Selva, e si trova nel centro delle Dolomiti in Alto Adige. Si trova circondata da imponenti montagne come il gruppo del Puez o il massiccio del Sella. Ma il simbolo della Val Gardena è il gruppo del Sassolungo con il suo aspetto imponente.

Bolzano e dintorni

Bolzano è una città stupenda caratteristica per il mix di lingue, l’architettura che combina stili italiani e nordeuropei e la vasta cultura e gastronomia della zona. Tutto ciò viene completato con un incantevole paesaggio di valli e montagne e un fresco clima alpino che lo fa un posto ideale sia di estate che d’inverno.

Alta Badia - Val Badia

L’Alta Badia comprende 6 paesi incantevoli situati sulla Val Badia nell’Alto Adige. Oltre la varietà culturale e gastronomica che questi paesi offrono, la Val Badia comprende i più celebri massicci dolomitici, tra i quali i monti che la separano dalla valle di Luson (Monte Campiglio, Giogo di Colletto oppure Monte Muro). Si tratta del posto perfetto per lo sci e l’alpinismo.

Le Dolomiti del Trentino

Le Dolomiti del Trentino fanno parte del Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2009. In Trentino, queste spettacolari meraviglie della natura sono protagoniste, e combinano una natura vergine e ricca con le formazioni caratteristiche ed inconfondibili delle Dolomiti.

La cosa più caratteristica delle Dolomiti è il miracolo geografico che ha determinato colori delle Dolomiti, grazie al fenomeno insolito dell’enrosadira che determina la colorazione rosa di queste montagne. Le principali catene montuose che si trovano nel Trentino sono: le Dolomiti di Brenta, separato dagli altri gruppi che segnano il confine con l'AltoAdige, i Dolomiti del Latemar, i Dolomiti del Sassolugo e i gruppi dolomitici delle Pale di San Martino.

Ce ne sono numerose meraviglie naturali da visitare e da vedere nelle Dolomiti. Di seguito riportiamo le principali valli e zone turistiche del Trentino.

Madonna di Campiglio, Val Rendena, Pinzolo

Madonna di Campiglio, si stabilì in una splendida valle tra le spettacolari Dolomiti di Brenta ei ghiacciai dell'Adamello-Presanella, ad un'altitudine di 1550 metri. È stata lanciata sulla scena turistica a metà del XIX secolo da Giovanbattista Righi. Dall’altra parte, Val Rendena e Pinzolo è stata creata la prima sezione del Soccorso Alpino alla fine del XIX secolo da Nepomuceno Bolognini (una delle figure più famose del Trentino).

Val di Fassa

La Val di Fassa è la valle dolomitica più conosciuta, nella quale si parla il ladino. Si estende tra i 1180 metri a Moena e gli oltre 3000 metri nelle vette dolomitiche. I principali richiami turistici di questa zona sono: i gruppi dolomitici della Marmolada, il Catinaccio, Sella, i Dolomiti del Sassolungo e Costabella. Tutto questo fa della Val di Fassa un’ottima destinazione per gli amanti degli sport di montagna.

Val di Sole

Comprende il territorio tra le Dolomiti di Brenta ed il Parco Nazionale dello Stelvio, con più di 40 chilometri che si estendono fini all’asta del fiume Noce, ad un’altitudine superiore ai 1.600 metri. Questa zona comprende 13 località e numerose frazioni che offrono un panorama stupendo ai numerosi turisti che la visitano ogni anno.

Altopiano di Pine' e Valle di Cembra

La Valle di Cembra e l’Altopiano di Piné si caratterizzano per le colline coltivate a vigneto punteggiate da piccoli municipi e ancora più piccole frazioni. La Valle di Cembra è inoltre famosa per i prati arricchiti dalla presenza di diversi laghi che fanno di questa zona una destinazione ottima per il turismo famigliare e per gli amanti degli sport di avventura.

Giudicarie - Valle del Chiese

Le Valli Giudicarie nascono dalle Terme di Comano fino alla conca di Tione nella zona settentrionale del Trentino, proseguendo con la valle del Chiese. È una zona molto apprezzata dagli amanti dello sport estremo, che trovano un luogo dove praticare l’arrampicata, grazie alle falesie attrezzate, mentre i numerosi sentieri sono ideali per i fan del trekking. La Valle del Chiese ha diversi castelli e paesi antichi, e continua fino al Lago d'Idro, ottimo per sport acquatici come windsurf, canoa o surf.

Alpe Cimbra - Folgaria, Lavarone, Luserna

Sono le tre principali località sull’Alpe Cimbra, dove si arriva ad alture oltre i 2000 metri e si possono visitare i più bei torrenti di acqua cristallina delle Dolomiti. Gli Altipiani sono lo scenario perfetto per gli sport all’aperto, con ampie possibilità di fare belle passeggiate ed escursioni sia a piedi che in bicicletta.

San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi

San Martino di Castrozza è una delle località che fanno parte del comune di Primiero San Martino di Castrozza, nell'alta valle del Primiero. Innumerabili le possibilità di praticare sport nel Parco Naturale di Paneveggio-Pale di San Martino. Ciònonostante, questo è lo scenario perfetto per lunghe passeggiate per il parco e nei diversi sentieri adatti a tutti gli amanti della montagna.

Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Valle d Adige

Visitare queste zone è attraversare un viaggio tra storia, arte e natura che risulta sempre indimenticabile. Dove andare? Trento è probabilmente il luogo che vale la pena visitare se si cerca una visita culturale e archeologica, mentre che Monte Bondone è il perfetto sia per lo sport estivo come per lo sci, nella famosa stazione sciistica. La Valle dei Laghi, si estende da Trento fino ad una antica fortificazione tagliata sulla roccia, uno spettacolo unico per gli amanti, sia dell’arte che della natura. In più, conta con sette laghi bellissimi e una vegetazione incredibile. La Valle d’Adige è anche conosciuto per la sua bellezza naturale e per le opportunità che offre ai turisti.

Dolomiti di Brenta e Terme di Comano

Le Dolomiti di Brenta sono l’unico gruppo dolomitici che si erige all’ovest dell’Adige. Tra questo paesaggio incantevole e il lago di Garda si trovano le Terme di Comano, un oasi di pace e relax nel cuore delle Dolimiti di Brenta. Questa zona comprende i tre altopiani del Banale, Bleggio e Lomaso. Le Terme di Comano sono un luogo unico conosciuto per le proprietà delle sue acque e la qualità del resort.

Val di Non e Predaia

La Val di Non insieme all'altopiano di Predaia offrono quanto è necessario per le vacanze in famiglia o per chi cerca un spettacolo naturale dove praticare sport di avventura. Tra i vari laghi e fiumi esistenti troviamo il lago di Santa Cristina oppure il lago di Tovel nel Parco Naturale Adamello Brenta.

Valle di Fiemme

Si tratta di una delle principali valle delle Dolomiti, situata nella zona del Trentino orientale. 11 paesi si trovano sulla valle, che è delimitata da importanti monti come le Pale di San Martino, nelle quali è compresa la coma più la Vezzana con 3.192 m e il gruppo del Latemar.

Valsugana, Lagorai

La regione Valsugana è nota per i suoi boschi e per la ricchezza dei paesaggi, insieme ai vari balneari. I due grandi laghi della Valsugana hanno Bandiera Blu Europea, per la qualità delle loro acque e dei loro servizi. La Valsugana comprende il gruppo del Lagorai con una natura selvaggia e unica in tutta Europa.

Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico

Rovereto è la città capoluogo della Vallagarina. Qui si trovano i migliori musei della zona e probabilmente i migliori centri architettonici. Dall’altra parte, la Vallagarina è conosciuta per i suoi incantevoli Castelli, fra i più belli del Trentino, tra cui il Castello di Sabbionara di Avia. È sempre un’area diversificata, che soddisfa e stupisce i turisti in ogni stagione.

Garda Trentino e Valle di Ledro

La Valle di Ledro si trova nel sud del Trentino vicino al lago di Garda. Il lago di Garda è uno degli scenari perfetto per praticare ogni sport acquatico, come il windsurf o il kitesurf. Sia la vegetazione intorno al più grande lago dell’Italia che la bellezza delle montagne, tutto questo fanno di Garda Trentino uno spettacolo naturale unico nella sua categoria. È una destinazione turistica molto popolare, sia tra gli italiani che tra i tedeschi che hanno convertito questo posto nel Trentino nella loro destinazione prediletta.

Dolomiti Venete

Le Dolomiti Bellunesi (ovvero, le Dolomiti Venete), insieme a Le Pale di San Martino, San Lucano e le Vette Feltrine sonno uno dei nove gruppi dolomitici, inclusi nel Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2009. Da sempre, le Dolomiti Bellunesi sono state una meta ideale per gli amanti del trekking, dell’alpinismo, del ciclismo e degli sport all’aperto in generale. In più, questa zona incredibile offre un posto unico dove trascorrere delle indimenticabili vacanze o  dei week end romantici.

La zona delle Dolomiti Bellunesi comprende sono i maggiori gruppi dolomitici, come le Tre Cime di Lavaredo, il Civetta, la Moiazza, la Marmolada, e la Croda Rossa d’Ampezzo.Il nome di questo gruppo dolomitico si deve alla provincia di Belluno, nella quale si trova questo gruppo dolomitico.

Questo territorio conta con due parchi protetti: il parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi, con una vasta varietà di ambienti, e il parco naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, sotto la amministrazione della Comunanza delle Regole d’Ampezzo. Sono numerose le bellezze naturali che si trovano in questa zona e sono molto diverse, come quello di Misurina; i Serrai di Sottoguda, una gola nel comune di Rocca Pietore e la riserva naturale di Somadida. Abbiamo fatto un breve riassunto delle più importanti attrazioni turistiche delle Dolomiti Bellunesi.

Agordino

Questo territorio si situa nella provincia di Belluno e si estende sul torrente Cordevole, essendo il capoluogo di questa zona il municipio di Agordo. Dall’Agordino possono vedersi un incredibili numero delle magnifiche cime che fanno parte del parco naturale delle Dolomiti che si trovano nella famosa valle del Cordevole che alberga Agordino. Sei sono le impressionanti valli che si trovano in questa area: Conca Agordina, Val Biois, Val Cordevole, Val Pettorina, Valle di Fodom e Val Fiorentina. Probabilmente la valle più bella di questa area è la Val Cordevole, che si estende da Cencenighe Agordino alla frazione di Caprile in Alleghe. In questa stessa zona si trova il lago di Alleghe.

Valbelluna - Alpe del Nevegal

La Val Belluna occupa una superficie di circa 50 km che coincide con il fiume Piave,nella zona meridionale della provincia di Belluno. Un posto molto noto in Val Belluna durante l’inverno è l’Alpe del Nevègal, un altopiano situato al sud de la città di Belluno che è anche una famosa stazione turistica conosciuta per gli amanti dello sci. L’Alpe del Nevègal offre 30 chilometri de piste sciabili, tra le quale la più conosciuta è la pista Coca. Queste piste sono ideali per lo sci di fondo, l’alpinismo e lo snowboard.

Cortina d’Ampezzo

Più conosciuta come la "regina delle Dolomiti", Cortina d’Ampezzo è il municipio più famoso e turistico delle Dolomiti ed è un luogo dove si celebrano numerosi eventi sportivi legati agli sport invernali e di montagna. Cortina D’Ampezzo offre tutto ciò che gli amanti dello sci alpinismo, lo sci alpino, lo sci di fondo, lo freeride, lo snowboard o l’ hockey su ghiaccio cercano di un paraggio come il Parco Nazionale delle Dolomiti. Se per il contrario, è un amante del trekking e dei parchi naturali, il periodo tra maggio e settembre è il momento migliore per scoprire questo paradiso naturale situato nella regione italiana del Veneto.

Civetta

La Civetta è un gruppo montagnoso appartenente alle Dolomiti Bellunesi. Separa la Val di Zoldo dall’Agordino ed è uno dei paraggi preferiti degli amanti del trekking. In più, il Civetta è oggi il centro sciistico più grande de la regione del Veneto. Questo paraggio naturale ha saputo combinare alla perfezione bellezza naturale, tradizione, storia e sport di avventura. Al nord-ovest del Civetta si trova una parete verticale con un dislivello di più di 1000 metri, situata tra la "cima Su Alto" e la "Torre Coldai”, una destinazione imprescindibile per qualsiasi professionale dell’alpinismo.

Arabba e Marmolada

Araba è il centro più importante situato sulla valle di Fodom, un luogo circondato dalle impressionanti cime delle Dolometi. Se sei un amante del trekking o del ciclismo non ti puoi perdere la salita da Arabba fino alla “cima Coppi”, una esperienza unica che ogni estate fanno numerosi turisti e locali. Dall’altra parte, Marmolada è il più alto gruppo montagnoso delle Dolomiti, con montagne che non hanno eguali in tutto il mondo. La Marmolada è il luogo ideale per trascorrere una piacevole vacanza, ed è accessibile a tutti: dagli appassionati dello sport più esigenti, alle famiglie che cercano di rilassarsi in pace e tranquillità in questo paraggio unico.

Falcade e Valle de Bois

La valle del Biois si estende a poco più di 15 chilometri del passo San Pellegrino fino a Cencenighe Agordino. Si tratta di una delle valle più belle delle Dolomiti, attorniata dalla Marmolada, dalle Pale di San Martino, tra altre montagne. La valle de Bois, a sua volta, conta con diversi paesi come Falcade, un conosciuto centro turistico, diversi tabià, i fienili, e il museo Augusto Murer. Altri importanti municipi della valle de Bois sono: La Valada o Canale d’Agordo, il paese natale di Giovanni Paolo I.

Alpago, Lago di Santa Croce, Cansiglio

Questi tre luoghi sono un punto di riferimento per gli amanti del turismo estivo. L’Alpago e il Cansiglio, con il lago di Santa Croce sono un punto di riferimento per chi cerca un soggiorno che combini windsurf, kitesurf, parapendio, pesca e alpinismo. A sua volta, il lago di Santa Croce è un lago naturale, i cui immissari sono a nord il Canale Cellina e il torrente Tesa.

Feltrino - Croced'Aune, Monte Avena

Una cosa da non perdere se visita le Dolomiti è la bellissima passeggiata nel monte Avena. Questo paesaggio offre un panorama unico sulle Vette Feltrine e le prealpi dall'Altopiano. È anche un percorso ideale da percorrere con la bicicletta. Continuando con questa passeggiata potrai anche arrivare a una imponente salita che ti porterà al rifugio “Giorgio Dal Piaz”, nella Croce D’Aune. Questo posto ti porterà ai circhi glaciali d’alta quota di eccezionale valore naturale e una meraviglia unica nel panorama paesaggistico italiano. Troverete un posto insolito, dove la natura indisturbata delle montagne e il ghiaccio sono gli unici protagonisti e dove l’unico rumore è quello del vento.

Comelico - Sappada

Sappada, è una località situata nelle Dolomiti Bellunesi e si è convertita in una regione turistica molto popolare sia di estate che di inverno. Sappada sorge a 1.200 metri di altura tra Cadore e Carnia. Le cime principali di Sappada sono: il Peralba, con i suoi 2.694 m, il PicCjadenis e il Monte Lastroni. Dall’altra parte, Comelico è un territorio ai margini delle Dolomiti, con Santo Stefano di Cadore come principale centro culturale che sorge tra la Val Pàdola e la Val Pusteria. Una vacanza in quest’area è una idea stupenda se si vuole combinare una vacanza in montagna che coniughi storia, cultura e natura.

Cadore, Auronzo, Misurina, Tre cime di Lavaredo

Le tre cime delle Dolomiti sono un simbolo del parco naturale delle Dolomiti e sono considerate la più grande meraviglia dell’alpinismo. Le tre cime sono composte da:

-          la Grande, ossia la centrale (2.999 metri);

-          la Cima Ovest (2.973 m);

-          la Cima Piccola (2.857 m).

Sulle tre cime si trovano numerosi sentieri adatti a ogni tipo di visitatore, alcuni di cui sono sentieri attrezzati che permettono di raggiungere punti panoramici di osservazione.